Video Universo- quanto siamo piccoli?

Un video straordinario, che ci fa capire quanto siamo piccoli e quanto ci crediamo grandi, sul nostro piccolissimo pianeta, sperduti nell’Universo.

Macrolibrarsi libri sull’argomento.

Thank you Morn1415 Youtube

Dear world,

Let´s talk about time.
When I uploaded my first YouTube video 7 years ago, I would have never thought that it would get that much attention. Had lots of discussions, met new people, continued to make videos about things that intrigued me. Or tried out effects.

I enjoyed it a lot, and I still read every comment that pops up. And they keep coming in. It is a hobby that I am very glad about having started. And I am humbled by the attention.

Well, as time went by I found less time to work on videos, struggled with other things in life, and wondered if I would ever find the time again.

But I always knew one thing:
I owe you something. All the time people were are asking about a sequel to starsize comparison. And yes, I promised once.
I keep my promises. So, whenever I found time over the last year I spent it on that. Here it is.
I hope you like it. I tried to do it in a bit different way. Curious for the feedback. I know I will be hardly able to beat the choice of music from the first part, but let me say, Vangelis Alpha is a piece that is very dear to my heart, I always had this in mind.
Still looking for contact to musicians.
I do not know what the future brings, but I hope we will hear from each other. Enjoy.

https://www.youtube.com/channel/UC8w7ynzLYXpRbPrfpDbMHlw 

Macrolibrarsi libri sull’argomento

(Da Wikipedia) L’Universo è comunemente definito come il complesso di tutto lo spazio e di ciò che contiene, il che comprende tutta la materia e l’energia, i pianeti, le stelle, le galassie e il contenuto dello spazio intergalattico.

L’osservazione scientifica dell’Universo, la cui parte osservabile ha un diametro di circa 92 miliardi di anni luce, suggerisce che l’Universo sia stato governato dalle stesse leggi e costanti fisiche per la maggior parte della sua storia e in tutta la sua estensione osservabile, e permette di fare delle inferenze sulle sue fasi iniziali. La teoria del Big Bang è il più accreditato modello cosmologico che descrive la nascita dell’Universo; si calcola che il Big Bang sia avvenuto circa 13,798 ± 0,037 miliardi di anni fa.

La massima distanza che è teoricamente possibile osservare per gli esseri umani è contenuta nell’universo osservabile. Osservazioni di supernovae hanno dimostrato che l’Universo, almeno nella regione contenente l’universo osservabile, sembra espandersi a un ritmo crescente, e una serie di modelli sono sorti per prevedere il suo destino finale. I fisici rimangono invece incerti su che cosa abbia preceduto il Big Bang; molti si rifiutano di speculare, dubitando che si potranno mai trovare delle informazioni relative allo stato originario. Alcuni propongono modelli di universo ciclico, altri descrivono uno stato iniziale senza confini, da cui è emerso e si è espanso lo spaziotempo al momento del Big Bang.

Esistono anche speculazioni teoriche sul multiverso, nelle quali cosmologi e fisici ipotizzano che il nostro universo sia solo uno tra i molti che possono esistere.

Precedente Antichi astronauti ma sarà vero? Successivo Numeri rossi sotto sotto le confezioni!